Essere Volontari...Efficaci
 
 

volontariato locale, finora è stato ciò che ogni persona può fare in prima persona per allevi Il are problematiche che non trovano aiuto dalle strutture sociali troppo spesso carenti.

Ma in un mondo globalizzato come quello in cui viviamo, abbiamo dovuto imparare che questi problemi, non sempre appartengono al singolo posto in cui si evidenziano e quindi la risposta efficace non può essere isolata o delegata a singole strutture locali.

Il volontariato del futuro, deve comprendere che non basta far parte di uno dei tanti gruppi di persone che hanno in comune questo desiderio di aiuto, ma che questi gruppi devono essere organizzati fra loro, devono concordare strategie comuni di intervento per trovare le risorse necessarie e soprattutto devono avere la forza numerica per mettere in campo interventi più globalizzati e adatti a supplire ai vecchi modelli sociali sempre più in crisi.

Nonostante ogni giorno nascano nuovi gruppi che con grande cuore vogliono fornire una loro personale soluzione ai problemi che la crisi economica di questi ultimi anni fa emergere, vediamo sempre più spesso che questo loro cuore non basta senza le risorse necessarie. Allora essi cedono le loro poche risorse ad altre strutture solidaristiche che idealmente e tradizionalmente considerano più adatte a risolvere quei problemi per loro troppo ampi, una delega “in fiducia” che fa perdere però a questi piccoli gruppi il controllo concreto dei risultati derivati dalle loro offerte e soprattutto non vedono mai la soluzione definiva dei problemi riscontrati.

Certo il bisogno è tanto e l’urgenza è sotto i nostri occhi per cui pensiamo che la cosa importante sia donare quante più risorse possibile a chi chiede aiuto,  senza sottilizzare sulle metodologie di chi le usa meglio, ma se raccogliere l’acqua che cade sul pavimento è una cosa che tutti sappiamo urgente per evitare di affogare, occorre però anche capire che non sempre è sufficiente se non si è in grado di chiudere anche la falla da cui proviene, diversamente l’emergenza non finirà mai. L’efficacia del nuovo volontariato del futuro, si giocherà quindi non solo sul volontariato generoso di quartiere ma anche sulla possibilità di sviluppare delle strategie di controllo sugli effetti risolutivi degli interventi messi in campo attraverso un migliore uso senza sprechi delle risorse donate.

 
ESSERE VOLONTARI... EFFICACI
ESSERE LIONS
Torna all’indiceRiflessioni.html